Ripercorriamo la partnership chiave all'inizio del 2024, con il festival FCKNYE che ha dato spettacolo a Bruxelles per celebrare l'arrivo del nuovo anno. Con una line-up pazzesca, un'atmosfera folle e anche un po' di competizione, PXP era ancora una volta a bordo della nave giusta.

Il festival FCKNYE arriva a Bruxelles

Non ci siamo mai divertiti tanto ad andare ai festival come ora che sono stati vietati per quasi due anni a causa di CoVid. Criticati per un po' di tempo per la loro programmazione, che spesso evitava i grandi artisti rap anche se il rap è la musica più ascoltata del XXI secolo, i festival hanno rimesso le cose a posto e ora, ogni anno, ci regalano sempre più grandi momenti di comunione intorno alla musica. E in mezzo a grandi nomi affermati come Les Ardentes e Dour, altri iniziano a farsi conoscere facendo molto rumore. È il caso del FCKNYE Festival, un evento piuttosto speciale, che da dieci anni si propone di inaugurare il nuovo anno in un'atmosfera folle, mescolando rap, hardcore e techno in una serata memorabile per tutti coloro che hanno la fortuna di parteciparvi. Il 30 e 31 dicembre 2023, il festival FCKNYE è tornato a Bruxelles, al Parc des Expositions. Ancora una volta, il festival ha registrato il tutto esaurito!

Prima di tutto, dobbiamo parlare di questa line-up pazzesca, soprattutto per quanto riguarda il rap, con Bushi, la star di Lione, Gazo, il boss del gioco nel 2023, Houdi, una delle stelle nascenti, Ziak, un punto fermo del festival, senza dimenticare Alkpote, Bekar, Hamza, Josman, Limsa d'Aulnay PLK, Tiakola, Winnterzuko e infine Zola. Con tutto questo in soli due giorni, è giusto dire che il pubblico è stato ben accontentato, soprattutto perché c'erano altrettanti grandi nomi della techno e dell'hardcore. Il risultato è stato una serata leggendaria, di cui ha parlato ampiamente la stampa locale e musicale. Konbini è rimasto particolarmente colpito dall'atmosfera che si respirava nel preciso momento dell'anno nuovo, quando il festival ha deciso di suonare "PSG Freestyle" di Niska, che includeva l'ormai famoso ritornello "Matuidi Charo". Tutte le 35.000 persone presenti quella sera hanno iniziato a cantare insieme, un momento che si può vedere solo a un festival. Il FCKNYE Festival, che sta per "Fucking New Year's Eve", non è solo originale perché si svolge al chiuso a dicembre: è anche uno dei più grandi festival indoor d'Europa, che riunisce frequentatori di festival da tutto il continente. È quindi un'occasione per fare rete con persone che non avreste mai incontrato, scoprire nuovi artisti e, soprattutto, divertirsi.

PXP e il Belgio, un'azienda in movimento

È stato grazie all'intero progetto del FCKNYE Festival e all'atmosfera folle che PXP ha deciso di partecipare a questo grande evento. Siamo stati partner dell'evento, per affermare ulteriormente il nostro marchio in Belgio. Project X Paris Come forse saprete (abbiamo scritto un articolo al riguardo sul nostro sito web), negli ultimi mesi sono stati aperti 6 nuovi negozi nella Flat Country. Volevamo davvero partecipare alla scena della cultura urbana in Belgio, come abbiamo fatto in Francia, e questo festival che segna l'inizio del nuovo anno è stata l'occasione perfetta per farlo. Ma anche perché, da grandi appassionati di rap, non volevamo perderci quella che prometteva di essere una serata eccezionale, che non ha deluso. Vedere artisti come Hamza esibirsi "sul territorio nazionale" dà ai loro spettacoli dal vivo una marcia in più, e noi lo adoriamo!

In collaborazione con il Festival FCKNYE, abbiamo organizzato un piccolo concorso per i nostri follower, per vincere i biglietti per partecipare a "L'evento" di fine anno. I biglietti erano in palio per coloro che avevano la fortuna di visitare il nuovo negozio PXP di Bruxelles, situato al 59 di chaussée d'Ixelles. In totale sono stati messi in palio 4 biglietti e, dai racconti che avete pubblicato durante e dopo l'evento, sembra che vi siate divertiti molto. L'obiettivo del concorso era piuttosto semplice: tutto ciò che dovevate fare era raccontarci una piccola storia nella nostra nuova boutique, e dato che siete stati in tanti, possiamo dire con certezza che l'obiettivo è stato raggiunto! Ovviamente ci aspettiamo che l'anno prossimo l'evento sia altrettanto incredibile. Speriamo anche che il festival FCKNYE trovi il modo di essere riproposto a Lione, come nel 2019 e nel 2022, perché purtroppo l'evento ha dovuto essere annullato per la mancanza di un luogo disposto a ospitarlo. È vero che bisogna avere le spalle forti per ospitare un grande festival indoor come quello che si è svolto il 30 e 31 dicembre a Bruxelles!