L'anno 2024 è già partito alla grande, con il ritorno di grandi star come Booba. È quindi giunto il momento di stilare la nostra lista dei rapper che faranno faville nel 2024!

Il 2023 è stato un anno rap abbastanza "normale", salvato dalla tempesta da alcuni progetti molto forti rilasciati nell'ultimo trimestre. Ma il 2024 è iniziato alla grande, con Booba che ha dato il via alle ostilità. Si preannuncia già un anno vintage, e abbiamo deciso di svelare la lista dei nostri rapper preferiti che faranno faville nel 2024!

Limsa D'Aunlay

Siamo partiti alla grande, con uno degli artisti che ha davvero aperto nuove strade nel 2023. In compagnia della sua amica Isha, ha pubblicato un progetto intitolato "Bitume Caviar" che è stato salutato dalla critica come uno degli album dell'anno. Il suo senso dell'umorismo a volte anticonformista (scoperto dal grande pubblico in "High & Fines Herbes"), il suo talento e la sua autenticità lo rendono un personaggio leggermente diverso nel mondo del rap. Ha già programmato concerti in tutto il mondo per il 2024, e noi speriamo segretamente che abbia preparato anche un nuovo progetto da solista, sulla scia del successo di "Bitume Caviar vol.1", che vi invitiamo ad ascoltare se non l'avete ancora fatto.

Kalash

Presto passeranno due anni senza un album di Kalash, e ammettiamolo: è davvero troppo tempo. Speriamo quindi che approfitti del 2024 per dare un seguito a "Tombolo", un progetto di successo in cui ha messo in mostra tutta la sua gamma di artisti, producendo al contempo alcune grandi collaborazioni (Gazo, Damso, ecc.). Non vediamo l'ora di vedere le sue prossime uscite, visto che il suo ultimo videoclip è stato pubblicato diversi mesi fa. Inoltre, secondo alcune fonti, è previsto qualcosa di nuovo per quest'anno... Più tardi, per saperne di più!

Houdi

La futura stella del rap verrà dal 77? È difficile dirlo, ma in ogni caso Houdi ha alcuni argomenti forti da proporre. Partendo dalla sua produttività, ha pubblicato 5 progetti in due anni. L'ultimo, "Hood", è uscito proprio all'inizio del 2024 ed è una delle proposte artistiche più avanzate degli ultimi anni. Sia dal punto di vista musicale, con mix altamente innovativi di voce e kickage, sia dal punto di vista grafico, con clip incredibili e un'estetica molto avanzata, Houdi si distingue nella scena rap, e siamo solo all'inizio del fenomeno!

Nono la Grinta

Anche quest'anno Parigi offrirà alcuni grandi nomi della scena rap. Il primo è Nono La Grinta, una vera e propria storia di successo 2.0 nel mondo del rap, che si è fatto conoscere su TikTok. Il rapper del 19° arrondissement è un drill rapper praticante, anche se a volte si cimenta nella versione "jersey", ancora più veloce e aggressiva. Già noto sui social network, avendo aperto il freestyle di Booska P (riferimento mediatico) degli 11 rapper da tenere d'occhio nel 2024, ha tutte le carte in regola per fare rumore quest'anno, dopo aver chiuso il 2023 in bellezza con il suo progetto "La quoiii", uno dei suoi espedienti preferiti.

Gapman

Come tutti sappiamo, la trap si è fatta conoscere negli ultimi anni e il genere sembra godere di una rinascita. In Francia, Gapman fa parte di questo movimento e lo fa molto bene, tagliando i suoi strumenti in modo quadrato e molto originale. L'uomo di Lille è un maestro dell'egotrip e ha umilmente intitolato il suo ultimo album "Prochaine chèvre" ("prossima capra"). Anche lui ha fatto una grande impressione al freestyle di Booska P tra gli 11 rapper da tenere d'occhio, e contiamo su di lui per ripetere l'impresa e lasciare il segno nel 2024.

Robdbloc

Robdbloc non è un rapper alle prime armi, ma non è il più chiacchierato. Forse non è questo il suo obiettivo, dopotutto. Ma ha tutte le carte in regola per sfondare, grazie al suo flow preciso e raffinato e alle sue belle canzoni. Mentre gli standard dell'industria sono più orientati verso i banger, i turnisti e la ballabilità, Rob preferisce concentrarsi su canzoni che toccano le persone. È un po' un kickettaro della vecchia scuola e ha imparato la sua arte alla perfezione. E se ha pubblicato un progetto eccellente alla fine del 2023, speriamo che abbia almeno altrettanto in serbo per noi nel 2024!

Kay il Prodigio

Il mondo del rap francese è in disperata attesa del nome della nuova regina del rap, dopo quello di Diam, troppo tempo fa. Potrebbe essere Kay The Prodigy! La giovane rapper ha talento, come ha dimostrato nei suoi numerosi brani postati su YouTube e nel suo freestyle per Booska P. Il suo kicke è incredibile, con un'insolenza che promette di far parlare molto di sé e un'attitudine da bad-bitch che è pienamente accettata. Dopo aver pubblicato il suo primo progetto l'anno scorso, con questo ha fatto colpo. È un'interprete versatile, in grado di colpire qualsiasi ritmo, quindi aspettiamo di vedere cosa ha in serbo per quest'anno, dopo le grandi luci della ribalta che ha appena ricevuto!